Attività ed eventi
    È con soddisfazione che l’Ecomuseo conclude questo anno intenso e ricco di iniziative volte a valorizzare il nostro territorio e a risaltarne le tante...
[Please, accept cookies]

Attività della rete Ecomusei del Trentino

Molteplici sono le attività organizzate dalla Rete degli ecomusei Trentini, particolare attenzione va data:

Giornata del Paesaggio:
Un insieme di gesti diversi, ognuno proprio del carattere dell’ecomuseo che lo propone e coerente con il luogo e il tempo in cui avviene, uniti nell’obiettivo di raccontare le diversità e dimostrare che il paesaggio è la somma di infinite azioni, piccole e grandi, materiali e immateriali.
Un evento pubblico che richiami l’attenzione dei cittadini, dei media e delle autorità sulle azioni che ogni ecomuseo ha svolto o svolgerà in quell’anno per il proprio paesaggio.

Perché la GdP
Alla luce dell’entrata in vigore in Italia della Convenzione Europea del Paesaggio e come non riconoscersi nella definizione contenuta nella Convenzione, che pone la percezione delle popolazioni al centro del concetto stesso di paesaggio, o con l’affermazione che “il paesaggio è in ogni luogo un elemento importante della qualità della vita delle popolazioni: nelle aree urbane e nelle campagne, nei territori degradati, come in quelli di grande qualità, nelle zone considerate eccezionali, come in quelle della vita quotidiana”.

Dal momento che sono molti gli ecomusei che, in varie parti d’Italia e d’Europa, hanno messo in pratica iniziative volte alla conoscenza, tutela e valorizzazione del paesaggio in sintonia con quanto espresso dalla Convenzione, si è pensato che sarebbe utile per tutti un evento pubblico attraverso il quale evidenziare di anno in anno le azioni che gli ecomusei svolgono per la conoscenza, la tutela attiva e la trasformazione responsabile dei luoghi in cui si trovano ad operare.

Come aderire:
Alla Giornata del Paesaggio possono partecipare ecomusei, osservatori del paesaggio, scuole, enti e istituzioni che promuovono l’applicazione della Convenzione del Paesaggio e nel farlo sono mossi da principi partecipativi e da scelte condivise.

Ogni anno il Gruppo di lavoro sul paesaggio di Mondi Locali predispone una lettera di invito che viene inoltrata a tutti i partecipanti della precedente edizione. A loro volta i partecipanti possono avvicinare nuove realtà in un ampio e capillare coinvolgimento di persone organizzate che si impegnano a conoscere, conservare, ripristinare e valorizzare i propri paesaggi. Ognuna di queste realtà, come richiesto dall’invito, predispone una proposta di attività che verrà poi valutata dal Gruppo di lavoro e se ritenuta coerente con i principi della Convenzione del Paesaggio inserita nella promozione della Giornata.

Per maggiori informazioni e aggiornamenti sulle attività proposte: www.giornatadelpaesaggio.it

Per un aggiornamento più ampio sulle iniziative dedicate al PAESAGGIO in provincia di Trento www.paesaggiotrentino.it

_______________

ATTIVITÀ DIDATTICHE

Gli ecomusei sono “uno specchio dove la popolazione si guarda, per riconoscersi in esso, dove cerca spiegazioni del territorio al quale è legata, unite a quelle delle popolazioni che l’hanno preceduta, nella discontinuità o nella continuità delle generazioni. Uno specchio che la popolazione tende ai suoi ospiti, per farsi meglio comprendere”. (Hugues de Varine e George Henri Rivière)

La missione di ricerca e scoperta del proprio territorio condotta dagli ecomusei è finalizzata alla condivisione e divulgazione dei valori individuati. Il canale privilegiato per trasmettere tale patrimonio, composto da saperi e tradizioni, luoghi e storie, oggetti e sapori sono le proposte didattiche e le visite guidate.

Per conoscere le attività didattiche degli Ecomusei trentini:
http://www.ecomusei.trentino.it/wp-content/uploads/2013/07/Libretto-didattica-2015-16.zip

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, necessari per la fruizione del servizio.

Leggi l'informativa